archivio Mensile maggio 2018

Guarnizioni di gomma su misura

Guarnizioni di gomma su misura

La funzione delle guarnizioni di gomma

Una guarnizione è un elemento talvolta di ridotte dimensioni ma la cui importanza è fondamentale per l’efficienza dell’impianto o del macchinario: una piccola perdita o un malfunzionamento può provocare l’arresto della produzione o cagionare danni considerevoli. Occorre, pertanto, provvedere periodicamente al controllo, soprattutto nel caso di guarnizioni di gomma, indubbiamente più soggette ad usura rispetto ad analoghi realizzati in altri materiali. Scopo principale di questo componente è quello di sigillare un giunto o un raccordo in modo ermetico, onde impedire la fuoriuscita di liquidi o di gas: in quest’ultimo caso in particolare, si potrebbe verificare una perdita di pressione.

Tipologie di guarnizioni

Non tutte le guarnizioni, naturalmente, sono uguali: oltre ad avere forme e dimensioni varie, come ad esempio i profili per le automobili e le finestre o i classici anelli piatti, infatti, il trattamento della gomma deve essere adeguato al compito che deve essere assolto da questo piccolo componente, ma così indispensabile. Esistono così guarnizioni per liquidi, resistenti agli agenti chimici o alle intemperie, capaci di sopportare temperatura elevate o alta pressione.

Utilizzare le guarnizioni di gomma su misura per evitare ulteriori gravosi interventi

In caso di sostituzione di componenti preesistenti potrebbe rendersi necessario ricercare delle guarnizioni di gomma su misura: oltre al fatto che talune macchine montano componenti fuori standard, infatti, ricorrere a soluzioni personalizzate potrebbe essere una opzione resa obbligatoria dalle circostanze, ad esempio per evitare la rettificazione del diametro di un giunto. In caso di sostituzione e dell’acquisto di guarnizioni di gomma su misura non occorre solo badare alla forma, ma è indispensabile prestare attenzione soprattutto alla qualità delle materie prime utilizzate. Affidarsi allora ad una azienda che possa vantare competenza ed una solida esperienza può essere una ottima opzione, onde poter contare su un partner affidabile e capace di offrire un prodotto che assicuri un buon livello di sicurezza ed una adeguata longevità.

Estensione tubi di gomma

Estensione tubi di gomma

Una valida opzione ad impianti particolarmente difficili

“La perfezione a questo mondo non esiste”: sembra davvero essere realtà. Questo lapidario assunto viene costantemente suffragato dall’esperienza quotidiana di tutti gli impiantisti: un raccordo non perfettamente allineato, uno scarico apparentemente impossibile da collegare, l’esigenza che impone la progettazione di condotte complicate e dispendiose. E tutte queste circostante hanno spesso un denominatore comune: la necessità di adattarsi ad una situazione preesistente. Che l’intervento sia dovuto ad integrare un sistema di trasporto liquidi o una condotta d’aria, oppure più semplicemente ad una riparazione, spesso utilizzare una estensione per i tubi di gomma risulta essere l’unica alternativa.

Tipologie delle estensioni dei tubi di gomma

Le estensioni dei tubi di gomma disponibili nel mercato oggi coprono tutti gli utilizzi delle normali condutture: dai sistemi di irrigazione e di impiego in campo agricolo agli scarichi domestici, fino ad arrivare a soddisfare precise richieste aziendali o industriali. Tali prodotti, infatti, possono essere impiegati per sollevare o trasportare prodotti petroliferi così come alimenti, incanalare acque o aria compressa e finanche materiale farmaceutico; sono, inoltre, disponibili degli elementi capaci di sopportare alte temperature. Ad ogni impiego, dunque, una estensione dei tubi di gomma adatta ed appositamente studiata da parte delle aziende produttrici, per soddisfare ogni tipo di esigenza che dovesse manifestarsi al cliente.

Semplicità, sicurezza, longevità

Agli accorgimenti tecnici delle estensioni, capaci di integrarsi in ogni sistema di conduttura, si accosta il pregio di poter congiungere agevolmente tubi diversi con dei semplici interventi: i raccordi di giunzione, disponibili in gomma o in acciaio inox, permettono un facile innesto e le proprietà di adattamento tipica dell’estensione rende il lavoro facilmente eseguibile. Mediatec SRL, azienda veneta leader nella lavorazione di materie plastiche e della gomma, offre alla propria clientela tubi flessibili di qualità, adatti per ogni tipo di esigenza e per ogni campo di impiego.

Lastre di gomma vulcanizzata

Lastre di gomma vulcanizzata

La principale caratteristica delle lastre di gomma vulcanizzata

Largamente impiegate per via della capacità isolante sia dal punto di vista termico che acustico, le lastre di gomma vulcanizzata sono utilizzate soprattutto in campo edile: costituendo una superficie che impedisce il propagarsi delle vibrazioni e delle onde sonore, soprattutto se posto in un pavimento, tale materiale è in grado di garantire un maggiore benessere a chi occuperà l’immobile. Già tale caratteristica sarebbe sufficiente ad apprezzare le qualità della gomma vulcanizzata, i cui pregi tuttavia non si limitano solo a tale importante aspetto: d’altro canto essi sono alla base della versatilità di tali lastre.

Il processo di vulcanizzazione della gomma

La vulcanizzazione è un processo chimico inventato nella prima metà del XIX secolo, che conferisce durezza e plasticità al caucciù naturale, rendendo la gomma resistente all’usura e all’attrito: i pneumatici delle automobili, a titolo esemplificativo, sono realizzati proprio con tale tecnica. La reazione chimica alla base della creazione della gomma vulcanizzata vede combinarsi a livello molecolare il caucciù con lo zolfo ed eventuali altri additivi chimici, messi a contatto tra loro, e fondersi insieme con l’impiego del calore: il composto che ne deriva è elastico, poco rigonfiabile, con una buona resistenza alle sollecitazioni meccaniche e all’abrasione.

Impieghi e riciclabilità delle lastre di gomma vulcanizzata

Le lastre di gomma vulcanizzata non possiedono solo proprietà isolanti, di maggior plasticità e durata rispetto al caucciù naturale, ma sono anche resistenti all’azione degli agenti atmosferici; atossiche e chimicamente stabili, esse sono impiegabili nel settore agricolo e nell’industria alimentare e sono naturalmente impermeabili all’azione di componenti gassosi. Tali caratteristiche ne spiegano il largo uso ed il successo di mercato. È interessante notare che recenti studi ne hanno promesso la totale riciclabilità grazie a processi di nuova generazione: se prima il trattamento della gomma vulcanizzata risultava complesso per via dei componenti chimici fusi nella struttura, l’impiego di recenti tecnologie ha mostrato una nuova frontiera, dando vita illimitata alle lastre.

Tubi in PVC su misura

Tubi in pvc su misura

Le caratteristiche del PVC

Il PVC, acronimo di cloruro di polivinile, è a ragione ritenuto un ottimo materiale: grazie alle sue proprietà di durevolezza, resistenza e rigidità è, infatti, una delle materie plastiche più celebri ed utilizzate al mondo. Le caratteristiche fisiche e chimiche della molecola, inoltre, lo rendono particolarmente stabile e sicuro, permettendone l’impiego nei campi più disparati: dal convogliamento di reflui e la realizzazione di scarichi di acqua calda o fredda, ad esempio, alla realizzazione di condotte in pressione, i tubi in PVC costituiscono una scelta largamente preferita dagli impiantisti, sia nel campo dell’edilizia civile che in quella industriale. Economico, igienico e poco attaccabile dai fattori chimici, il PVC si presta ad essere un materiale davvero versatile.

Gli utilizzi dei tubi in PVC

L’affidabilità dei tubi in PVC è nota: basti pensare che le condotte di scarico di quasi tutti gli appartamenti sono incassate nei muri o interrate, per apprezzarne la sicurezza e la longevità. Ma gli impieghi possono essere molteplici: il particolare composto molecolare, infatti, permette il passaggio di liquidi alimentari o industriali così come di polveri. E finanche in campo agricolo, i tubi in PVC dotati di maggiore flessibilità sono utilizzati, ad esempio, per l’irrigazione o per i sistemi di aspirazione.

Tubi in PVC su misura

I tubi in PVC sono facilmente reperibili nel mercato e le condotte hanno generalmente delle misure standard: i vari spezzoni possono essere giunti con semplicità incastrando gli appositi raccordi a bicchiere o quelli per i quali è previsto l’incollaggio. Tuttavia alcune aziende produttrici prevedono la possibilità di richiedere tubi in PVC su misura. Tale opzione è talvolta indispensabile, sia per facilitare il lavoro dell’impiantista che, soprattutto, per venire incontro ad esigenze specifiche del lavoro: la realizzazione di una condotta che lavori sotto pressione o una di aspirazione in un impianto industriale, ad esempio, potrebbero esigere dei pezzi appositamente creati.