archivio Mensile novembre 2019

Taglio ad acqua e incollaggio

Prodotti in plastica- taglio ad acqua e incollaggio

Cos’è il taglio ad acqua e l’incollaggio?

Il taglio ad acqua è una tecnica che viene utilizzata per effettuare dei tagli precisi su diverse superfici come vetro, plastica e acciaio. Per quanto riguarda invece l’incollaggio e la pratica che viene effettuata per saldare i pezzi tagliati in modo saldo e duraturo nel tempo. Con il taglio ad acqua solitamente vengono tagliati grandi pannelli di policarbonato o di altri materiali che successivamente vengono incollati tra loro mediante l’ausilio di materiali chimici professionali che saldano i diversi pezzi creandone uno solo.

Come avviene il taglio ad acqua?

Il taglio ad acqua viene realizzato mediante l’ausilio di un macchinario che tramite un ugello, spara un getto di acqua a pressioni elevatissime che a contatto con il materiale da tagliare creano un taglio preciso in pochissimi secondi.  Il getto d’acqua però non basta da solo per tagliare il materiale sottostante e quindi viene inserito all’interno dell’acqua un mix di granelli di sabbia fine che creano un maggiore attrito, facilitando il taglio stesso. Grazie a questo tipo di lavorazione si ha la possibilità di ottenere pezzi finiti che non richiederanno ulteriori fasi di rifinitura. Ovviamente il taglio ad acqua può essere realizzato anche su acciaio e tecnopolimeri.

In quali settori vengono utilizzati il taglio ad acqua e l’incollaggio?

Il taglio ad acqua viene utilizzato per tagliare una vasta gamma di materiali che a loro volta vengono adoperati in molti settori differenti, dal fai da te fino ad arrivare alle industrie di tipo alimentare e petrolifere. Insomma, il taglio ad acqua consente di ottenere pezzi di plastica o di qualsiasi altro materiale realizzati su misura con spessori che possono variare da pochi millimetri fino ad arrivare a pezzi con spessori notevoli che in alcuni casi possono superare tranquillamente anche i 15 cm.

Profili estrusi in gomma e poliuretano

Profili estrusi in gomma e poliuretano

Cosa sono i profili estrusi in gomma e poliuretano?

I profili estrusi in gomma e poliuretano vengono realizzati tramite un macchinario che adoperando il materiale plastico crea i profili. Con questo tipo di lavorazione è possibile realizzare una vasta gamma di profili in gomma e poliuretano. Quest’ultimi vengono utilizzati in molti settori differenti, ma andiamo a vedere nello specifico come vengono realizzati e in quali campi sono maggiormente adoperati.

Come nascono i profili estrusi in gomma o poliuretano?

La realizzazione dei profili estrusi che siano in gomma o in poliuretano, inizia con la scelta delle materie prime da utilizzare. La scelta di tali materie viene eseguita tenendo conto delle richieste del cliente e dell’utilizzo che si andrà a fare dei profili stessi. A questo punto, si procede con la fusione delle materie prime e dell’estrusione mediante pressofusione. Al termine di questo processo si ottiene il profilo completo in tutte le sue parti. Infine, si procede con l’eliminazione di eventuali imperfezioni ed eccessi di plastica dalle superfici.

In quali settori vengono adoperati i profili estrusi in gomma o poliuretano?

L’impiego dei profili estrusi è davvero vasto, vengono adoperati all’interno delle grandi aziende, delle industrie meccaniche e nelle fabbriche produttrici di veicoli. In quest’ultimo settore trovano impiego sia come guarnizioni, sia come profili per il bloccaggio del finestrino. Ovviamente questi sono solo alcuni dei tanti settori in cui i profili estrusi in gomma e poliuretano trovano impiego. È possibile adoperarli anche nelle industrie alimentari e nelle ditte edili, per la costruzione di abitazioni e stabili di vario genere. Inoltre, i profili in gomma è poliuretano resistono alle intemperie e alle alte temperature, quindi permettono una miriade di installazioni differenti senza alcun tipo di problema, con un costo di realizzazione davvero molto basso rispetto a quello dei profili in acciaio o altre leghe metalliche.

Prodotti plastici Veneto

Prodotti plastici

Cosa sono i prodotti plastici?

I prodotti plastici sono tutti quegli oggetti realizzati mediante la fusione di plastica o polimeri di vario tipo. La produzione di prodotti plastici in Veneto è molto ricca, e conta diverse aziende specializzate nel settore. Ovviamente la produzione dei prodotti plastici varia moltissimo in base alle richieste del consumatore o alle specifiche richieste dal cliente. In questo articolo andremo a vedere da vicino come prendono vita i prodotti plastici e in quali settori vengono maggiormente adoperati.

Come nascono i prodotti plastici?

La realizzazione dei prodotti plastici varia molto in base al tipo di prodotto da realizzare e al materiale di cui è composto. Solitamente i prodotti realizzati in plastica vengono ottenuti mediante un processo di pressofusione o stampaggio della plastica tramite estrusione. Con queste tecniche è possibile realizzare molti prodotti differenti con un costo di realizzazione basso. I prodotti plastici oltre ad essere facili da realizzare possiedono molte caratteristiche a loro favore, come una maggiore resistenza nel tempo e un peso estremamente ridotto rispetto ad altri prodotti realizzati con l’ausilio di materiali differenti come ad esempio acciaio o altre leghe metalliche.

In quali ambiti e settori vengono utilizzati i prodotti plastici realizzati in Veneto?

I prodotti plastici trovano un vasto impiego, sia nelle aziende edili, sia nelle industrie di vario tipo in tutto il mondo. Ciò è dovuto principalmente alla possibilità di realizzare svariati prodotti differenti con un costo notevolmente ridotto. Nel campo edile solitamente vengono prodotti oggetti plastici per la costruzione di impianti idrici e elettrici, mentre nel campo delle industrie vengono adoperati per il corretto funzionamento dei diversi macchinario o per la realizzazione di un prodotto finale completo in tutte le sue parti. Insomma i prodotti plastici sono davvero utili e consentono a chi li utilizza di risparmiare notevolmente.

Prodotti Mediatec

Tubi-Prodotti Mediatecsrl

Quali sono i prodotti Mediatec?

I prodotti realizzati dalla Mediatec sono davvero tanti, e variano a seconda dell’utilizzo degli stessi, dalle grandi industrie fino ad arrivare ai prodotti per uso alimentare o per le industrie petrolifere.  Tutti i prodotti di Mediatec sono realizzati con materie prime di altissima qualità così da assicurare il compratore di acquistare solo ed esclusivamente materiali di prima scelta che dureranno a lungo nel tempo senza alcun tipo di problema. Andiamo a vedere insieme come vengono realizzati i prodotti.

Come vengono realizzati i prodotti Mediatec?

Tutti i prodotti di questa azienda vengono realizzati adoperando le materie prime di altissima qualità. Queste una volta selezionate vengono utilizzate per la produzione di una vasta gamma di oggetti, dai tubi in PVC per uso alimentare fino ad arrivare ai tubi per uso petrolifero o per agenti corrosivi. Ovviamente tutti i prodotti vengono realizzati all’interno di Mediatec così da essere certi dello standard qualitativo. È possibile richiedere la realizzazione di vari componenti su misura, come ad esempio tecnopolimeri da inserire all’interno di macchinari. L’azienda produce anche oggetti ignifughi come lastre e gomme da utilizzare nei più svariati settori.

Quali sono le lavorazioni offerte da Mediatec?

Mediatec dispone di molti macchinari differenti. All’interno dello stabilimento sono presenti macchinari per la fustellatura della gomma, per la tornitura e per la pressofusione che consentono di ottenere un numero infinito di prodotti differenti. Ovviamente a seconda del tipo di lavorazione e del macchinario richiesto il costo dei prodotti varia sensibilmente. È possibile richiedere un singolo pezzo oppure una serie completa a seconda delle proprie necessità e della disponibilità economica che si possiede. Insomma, Mediatec è l’azienda che fa esattamente al caso tuo se sei alla ricerca di componenti in tecnopolimeri, o se sei alla ricerca di oggetti realizzati con materiali plastici di vario tipo.