Fresatura materiale plastico: come si fa

Fresatura materiale plastico

La fresatura materiale plastico è una lavorazione che viene eseguita per specifiche richieste dei clienti per determinati progetti.

I vantaggi di creare progetto con fresatura

La fresatura materiale plastico è la soluzione perfetta quando si vogliono ottenere prodotti di alta qualità. Con la fresatura si riescono a realizzare prodotti resistenti e che possono essere versatili e utilizzati per moltissimi prodotti diversi.

I tecnopolimeri possono resistere alle alte temperature, all’umidità e anche alla compressione; per questo possono essere lavorati attraverso l’utilizzo di speciali macchine.

Le caratteristiche specifiche di questi materiali possono rendere i materiali plastici adatti per molteplici settori: industriale, edile, meccanico, alimentare e chimico.

Il costo per la realizzazione di questi materiali è contenuto e permette di avere una manutenzione facile e regolare degli impianti.

La creazione di materiale plastico

La fresatura materiale plastico è una lavorazione che viene eseguita tramite impianti CNC a controllo numerico.

Tutti i tecnopolimeri vengono lavorati con macchinari appositi che utilizzano il controllo numerico in modo da ottenere un prodotto finito perfetto.

Questa importante caratteristica permette alle aziende di creare sempre nuove componenti che possono sostituire le vecchie e difettose riuscendo a mantenere sempre un costo di manutenzione basso.

Dove può essere utilizzato il materiale plastico?

I materiali plastici vengono utilizzati per realizzare ingranaggi, ventole di raffreddamento e molti altri componenti nel primo equipaggiamento e per le grosse manutenzioni.

Questa grande versatilità è dovuta alla resistenza elevata dei tecnopolimeri oltre che alla facilità con cui possono essere lavorati e installati.  

Il costo finale sarà più basso rispetto all’utilizzo di materiali vari o metalli e con il materiale plastico si possono realizzare tantissimi tipi di diversi componenti.

Questa è una tipologia che è adatta per le industrie, di piccole e medie dimensioni e garantisce il perfetto funzionamento di tutte le tipologie di macchinari.

Lastre in policarbonato

Lastre policarbonato

Le lastre in policarbonato vengono utilizzate nel settore edilizio e industriale. Questo materiale viene molto utilizzato perché ha un’ottima resistenza agli agenti atmosferici e anche dopo lunghi periodi di esposizione, riesce a mantenere le proprietà inalterate nel tempo. Ha, inoltre, un’ottima trasmissione della luce e può essere considerato un valido sostituto del vetro.

Nel settore edilizio, gli usi principali riguardano: protezione, rivestimento e copertura. È un prodotto che può essere facilmente installato e non ha un peso eccessivo anzi possiamo dire che è un materiale leggero e che può essere facilmente trasportato.

Cos’è il policarbonato?

Le lastre in policarbonato vengono appunto realizzate in policarbonato, ma cos’è questo materiale? Stiamo parlando di un polimero termoplastico che viene ottenuto lavorando l’acido carbonico. Per la prima volta, si inizia a studiare questo materiale, agli inizi del 1900 ma è verso gli anni ‘60 che inizia a essere utilizzato in larga scala e la sua distribuzione continua a crescere ancora oggi.

Il suo utilizzo continua a essere così grande in quanto ha molteplici proprietà ottimali in campo edilizio e industriale: è un materiale trasparente con buone resistenze termiche e meccaniche, ottime proprietà elettriche ed è un materiale famoso per la sua durezza. Possiamo tranquillamente dire che questo materiale viene utilizzato in tutti i settori, anche i più disparati.

Quali sono gli utilizzi delle lastre in policarbonato?

Essendo di un materiale trasparente, le lastre in policarbonato possono essere utilizzate per produrre gli oggetti più disparati. Dai più piccoli come lenti per le macchine fotografiche, CD e DVD. Nell’elettronica viene utilizzato per realizzare pezzi nei condensatori, sfruttando le grandi capacità isolanti e spesso, le lastre, vengono utilizzare per realizzare gli involucri degli smartphone.

In particolare le lastre, vengono utilizzate spesso al posto del vetro e nell’abbigliamento per produrre scudi antisommossa e giubbotti antiproiettile.

Guarnizioni in silicone Veneto: tutto quello che c’è da sapere

Guarnizioni in silicone Veneto

Le guarnizioni in silicone in Veneto sono degli articoli che vengono utilizzati nelle industrie e sono in grado di rendere maggiormente performanti alcuni macchinari.

Cosa sono le guarnizioni in silicone

Le guarnizioni in silicone Veneto sono disponibili in molte tipologie diverse e possono essere personalizzate in base a differenti specifiche richieste dai singoli clienti.

In base alla tipologia di utilizzo e all’ambito in cui dovranno essere applicate, possono essere di diversi aspetti: dimensione, spessore, forma e altre specifiche caratteristiche.

In Mediatec srl, azienda leader nel settore, possiamo realizzare guarnizioni in silicone in Veneto su misura e in base alle vostre specifiche, fornendo sempre un prodotto e un servizio di altissima qualità.

Gli ambiti di utilizzo delle guarnizioni

Le guarnizioni in silicone vengono utilizzate in diversi settori industriali differenti e sono un prodotto indispensabile in cantieri e fabbriche.

Le guarnizioni vengono utilizzate per completare la struttura di compressori, impianti di aria condizionata, generatori, motori a combustione, alloggiamenti per il motore, impianti e altri apparecchi specifici. Sono molteplici gli utilizzi che possono essere fatti con una guarnizione in silicone e nel nostre sito potete scoprirne molte altre.

Vantaggi e caratteristiche principali delle guarnizioni in silicone

Le guarnizioni in silicone Veneto vengono realizzate con questo materiale in quanto è molto versatile e le rende adattabili a molteplici utilizzi come sottolineato in precedenza. Questo elemento essenziale è un grande vantaggio e inoltre bisogna ricordare altre importanti caratteristiche delle guarnizioni stesse.

Il silicone ha una resistenza elevata agli sbalzi termici e nonostante i cambi di temperature, riesce a mantenere un elevato livello di efficienza, sia che parliamo di temperature elevate sia non.

Indipendentemente dall’utilizzo, dall’ambiente esterno e dalle temperature specifiche in base ai diversi usi, le guarnizioni in silicone sono sempre in grado di svolgere la loro specifica funzione con delle alte rese.

Lavorazione articoli tecnici in plastica: come si realizzano

Articoli tecnici in plastica

La lavorazione articoli tecnici in plastica è comprensiva di tutte le tecniche che ogni giorno vengono utilizzate per la trasformazione del materiale plastico, un materiale che viene adoperato in moltissimi settori differenti e che garantisce sempre performance elevate.

A oggi, le materie plastiche, stanno sostituendo sempre più altri materiali che venivano tradizionalmente utilizzati. I prodotti plastici vengono suddivisi in due categorie: termoplastiche e termoindurenti.

Nel primo caso, nelle termoplastiche, la lavorazione con cui vengono realizzate rendono il materiale malleabile attraverso il calore. Nel caso delle termoindurenti, viene eseguita una prima fase di riscaldamento del materiale e una seconda fase di raffreddamento nella quale si indurisce definitivamente.

Gli articoli in plastica che si possono ottenere

Quali sono gli articoli tecnici in plastica che si possono ottenere dalla lavorazione del materiale? Sono molti i prodotti che si possono ottenere dalla lavorazione della plastica, tecnopolimeri, superpolimeri, isolanti elettrici, lastre di protezione trasparenti e molti altri ancora. Grazie alla possibilità di lavorare gli articoli in plastica con CNC si possono realizzare particolari disegni richiesti dal cliente in diversi forme e dimensioni. I prodotti ottenuti, poi, possono essere utilizzati in molteplici settori produttivi e per le più svariate esigenze. Tra gli utilizzi più comuni compaiono: ingranaggi, carrucole, protezioni trasparenti, isolanti elettrici, pattino a scorrimento, e altri.

Quali sono le nostre soluzioni?

In Mediatec srl, azienda specializzata nella lavorazione di materie plastiche in provincia di Treviso, contiamo su diversi anni di esperienza nel settore per garantire ai nostri clienti grande professionalità. Utilizziamo tecnologie moderne e all’avanguardia per soddisfare le esigenze e le richieste da parte di aziende. Forniamo l’equipaggiamento necessario, tutti i prodotti per i diversi utilizzi e la successiva manutenzione di interi impianti produttivi.

Siamo puntuali e professionali nella realizzazione di articoli tecnici in plastica e il nostro staff garantisce ai clienti un servizio personalizzato per le loro specifiche esigenze.

Caratteristiche e utilizzi degli articoli in gomma Treviso

Articoli in gomma Treviso

Gli articoli in gomma Treviso sono dei prodotti tecnici che vengono utilizzati in diversi settori industriali. Mediatec è un’azienda che si trova proprio in provincia di Treviso e che ha maturato diversi anni di esperienza nel settore.

Parliamo oggi di articoli specifici in gomma, i tubi. Questi possono essere di due principali categorie: long length estrusi e tubi mandrino.

Le principali caratteristiche dei tubi in gomma

Quando parliamo di articoli in gomma Treviso e nello specifico di tubi in gomma è importante specificare che vengono lavorati utilizzando delle tecnologie innovative che seguono i tempi. I tubi in gomma sono degli articoli flessibili, resistenti alle alte temperature, resistenti alle abrasioni e ai fenomeni atmosferici. A seconda della lavorazione con cui vengono realizzati, inoltre, possono essere resistenti a benzina, agenti atmosferici, chimici e altri prodotti aggressivi.

Sul nostro catalogo è possibile trovare molte tipologie di articoli in gomma che si differenziano principalmente per diametro, pressione e range di temperatura alla quale sono resistenti.

Le applicazioni degli articoli in gomma

A seconda del tipo di tubo di cui abbiamo bisogno o della lavorazione che ha subito lo stesso, ogni articolo in gomma prodotto a Treviso viene utilizzato per un differente impiego. I long length estrusi, ad esempio vengono utilizzati per lo scarico di prodotti petroliferi, chimici, alimentari, per il passaggio di aria compressa o di acqua ad alte pressioni. Come potete notare, gli utilizzi, sono i più svariati. I tubi mandrino, consentono invece il passaggio di acqua, acidi, oli minerali o carburanti. Questi ultimi vengono molto utilizzati nel settore alimentare per trasportare prodotti di diverso genere: bevande alcoliche e non, farine e granaglie.

Tutte le tipologie di tubo, vengono consegnate con i certificati specifici in base alla tipologia di utilizzo per la quale vengono creati e per cui dovranno poi essere utilizzati.

Antivibranti speciali: un prodotto di qualità e diverse tipologie

Antivibranti speciali

Gli antivibranti speciali sono dei prodotti che vengono utilizzati in ambito industriale che possono essere creati da Mediatec srl. Nel momento in cui vengono forniti sono già dotati degli accessori e delle caratteristiche intrinseche al loro utilizzo, per questo motivo possono essere utilizzati immediatamente e sono funzionali a esigenze specifiche.

Questi prodotti hanno una lunga resistenza all’usura e solitamente sono realizzati in acciaio o, a richiesta, acciaio inox e vengono rivestiti con gomma SBR o altri materiali, sempre su richiesta.

Le tipologie di antivibranti speciali

I laboratori della fabbrica mettono a disposizione diverse tipologie di antivibranti speciali, in base alle specifiche esigenze del compratore.

Perché questo strumento sia efficace e il risultato finale sia ottimale è importante scegliere una forma che aderisca perfettamente al macchinario.

Alcuni prodotti da poter installare sono: la forma a campana, conici, a parabola, trapezoidale, a barra, a bussola o a cilindro.

Si possono inoltre trovare la versione femmina e maschio dove è compreso il piedino.

Gli antivibranti speciali realizzati in gomma hanno una vite dalle dimensioni variabili che si presenta proporzionata in base alle esigenze del macchinario nella quale deve essere installato il prodotto. In questo modo possiamo soddisfare al meglio le esigenze del cliente.

Quali sono gli utilizzi di prodotti antivibranti

Gli antivibranti speciali e altri prodotti simili, sono pensati per essere utilizzati su macchine differenti e vengono installati per ridurre al minimo le vibrazioni causate dall’utilizzo del macchinario stesso.

I prodotti di Mediatec srl sono funzionali, resistenti e adatti a quadri o motori elettrici, compressori, gruppi elettrogeni, impianti di refrigerazione o condizionamento, macchine agricole o strumenti generici di lavoro.

Soprattutto quando parliamo di macchine che vengono utilizzate da personale specializzato, gli antivibranti sono dei prodotti indispensabili per la salute e il benessere dei lavoratori.

Tubo PVC alta temperatura: ecco le varie tipologie

Le tipologie dei tubi in PVC

Il tubo PVC alta temperatura può essere di tipologie diverse che si differenziano in base alla destinazione finale di utilizzo.

I tubi in PVC possono trovare impiego nel settore alimentare per trasportare aria compressa, liquidi e molti altri impieghi.

I tubi per alte temperature, sono molto flessibili e per questo motivo consentono sia la mandata che l’aspirazione.

La tipologia adatta per le alte temperature, è un tipo di tubo particolare resistente alle temperature elevate. In questo modo è possibile trasportare in modo agevole qualunque cosa all’interno del tubo, senza incorrere in danneggiamenti dei materiali per l’alta temperatura. 

I vantaggi dei tubi in PVC

Il tubo PVC alta temperatura presenta delle caratteristiche molto vantaggiose come: la resistenza agli sbalzi termici e la sua grande versatilità. Questo particolare tubo di cui stiamo parlando può essere usato in tutti i contesti senza dipendere dalla temperatura della materia che viene trasportata al suo interno.

I tubi per alte temperature mantengono inalterate le loro caratteristiche nonostante le alte temperature.

Per garantire performance più elevate, ad alcuni modelli di tubature vengono aggiunte spirali in acciaio zincato, fibre in poliestere e altri rinforzi specifici.

In ogni circostanza a prescindere dal loro utilizzo come trasporto di aria compressa, soluzioni chimiche, liquidi o alimenti, il tubo in PVC garantirà sempre un grande affidabilità. 

Gli ambiti di utilizzo dei tubi per alte temperature

L’ambito in cui viene principalmente impiegato il tubo PVC alta temperatura è quello industriale per il trasporto di contenuti di qualsiasi genere, sia liquidi che gas.

Questi tubi realizzati in PVC sono una soluzione ottimale per realizzare degli impianti con delle componenti sia affidabili che resistenti. Questa tipologia di tubazione viene utilizzata in ambienti in cui viene impiegata un’alta temperatura oppure con prodotti a elevate temperature. 

Vendita tubi alimentari: ecco cosa dovresti sapere

Cosa sono i tubi per alimenti?

La vendita tubi alimentari è un settore industriale molto importante nel nostro Paese. I tubi vengono creati per essere utilizzati esclusivamente in ambito alimentare: nelle industrie alimentari oppure all’interno delle cucine in tutto il mondo.

I tubi per gli alimenti sono differenti da quelli abituali in plastica per il mix di composti, senza nessuna composizione chimica, che vengono utilizzati per realizzarli.

È proprio questa caratteristica che rende i tubi per uso alimentare sicuri: sono liberi da ogni sostanza dannosa e quindi si annullano i rischi di contrarre intossicazioni.

Come vengono prodotti i tubi alimentari?

Prima della vendita tubi alimentari devono essere seguite diverse fasi, vediamo come.

La prima cosa da prendere in considerazione per la realizzazione dei tubi per alimenti è che dovranno essere privi di qualunque sostanza tossica. Per la creazione vengono quindi utilizzate plastiche atossiche e senza componenti chimici, in questo modo si eviterà la contaminazione dei liquidi che scorreranno all’interno.

In Mediatec realizziamo sia i tubi standard per uso alimentare ma anche, una tipologia di tubo che è resistente alle alte temperature.

La seconda tipologia viene impiegata principalmente all’interno delle industrie che trattano la produzione di latticini e derivati e necessitano di acqua ad alte temperature per la lavorazione delle materie prime.

L’utilizzo dei tubi per gli alimenti

La vendita tubi alimentari è impiegata soprattutto per la realizzazione degli impianti idrici all’interno dei supermercati: per irrigare, attraverso la nebulizzazione, la frutta e la verdura disposta sui banchi o per conservare il pesce fresco.

Vengono utilizzati anche in ambito casalingo per la creazione degli impianti delle abitazioni in quanto essendo atossici non sono dannosi per la salute.

I tubi in gomma per uso alimentare si differenziano per dimensioni e diametro, come la maggior parte dei tubi che conosciamo.

I tubi di cui abbiamo parlato vengono realizzati secondo rigidi standard di sicurezza in modo da consentire tranquillità alle persone che gli utilizzano.

Tubazioni flessibili: come vengono realizzate?

Cosa sono i tubi flessibili?

Le tubazioni flessibili sono delle tipologie di tubi realizzati con materie plastiche che possono essere piegate grazie alla morbidezza della gomma con la quale vengono realizzate. Nel mercato si possono trovare diverse tipologie di tubi flessibili che presentano delle differenze in base alla tipologia di utilizzo che si andrà a fare dello stesso. Possiamo trovare sia i tubi flessibili per uso industriale che per uso privato. Per questa seconda categoria possono essere impiegati per l’irrigazione del giardino oppure la conduzione del gas all’interno di cucine o stufe.

Come vengono realizzati i tubi flessibili?

Le tipologie di tubazioni flessibili esistenti sono diverse e si differenziano principalmente per dimensioni e diametro. Le diverse tipologie di tubo vengono prodotte in base alle specifiche esigenze del cliente finale.

I tubi flessibili vengono creati e utilizzati anche dalle industrie meccaniche, in questo caso le tubazioni devono resistere alle pressioni elevate e sono adatti a essere utilizzati in presse di tipo industriale o altri grandi macchinari che creano una pressione particolarmente alta all’interno delle tubature che li compongono.

Le tubazioni di questo tipo vengono impiegate anche all’interno dei vivai per il trasporto dell’acqua nelle zone delle piante, in questo modo il terreno viene mantenuto costantemente umido senza dare nessun lavoro aggiuntivo al personale.

Quali sono gli ambiti di utilizzo dei tubi flessibili?

Le tubazioni flessibili, come abbiamo visto, vengono utilizzate in diversi ambiti e per scopi molto diversi. Il loro principale impiego è quello a livello industriale, all’interno di piccole e grandi fabbriche o di aziende.

Nel settore dell’edilizia vengono utilizzati in molti modi: per trasportare il cemento da un punto specifico a un altro, come guida per la conduzione dei cavi elettrici e all’interno di tubature.

Un ambito curioso in cui vengono impiegati i tubi flessibili è quello della gastronomia.

Tessuti tecnici: scopriamo il mondo di questi materiali

Cosa sono?

I tessuti tecnici sono dei materiali compositi che subiscono specifici trattamenti sulla superficie per essere impiegati nel settore edilizio o più in generale delle costruzioni.

Negli anni questo settore si è notevolmente sviluppato con l’introduzione dei tecnopolimeri che permetto di realizzare dei materiali tecnici molto resistenti e con alta rigidità che possono essere utilizzati anche nel settore ingegneristico.

I trattamenti vengono eseguiti con materiali di origine sia naturale che sintetica e hanno lo scopo di aumentare la durata nel tempo del tessuto donandogli particolari proprietà come: tenuta all’acqua e incremento delle prestazioni sia meccaniche che termiche.

Le membrane tecniche hanno una grande flessibilità, sono resistenti alle trazioni e possono sopportare il peso di grandi carichi pesanti.

Come si realizzano

La realizzazione dei tessuti tecnici ha come prima fase la scelta dei tessuti da rivestire con il poliuretano liquido. Usualmente si utilizzano tessuti in vetro o in kevlar in base alle specifiche richieste del cliente.

È a questo punto che si crea la stratificazione del poliuretano sulla superficie del tessuto. Lo spessore del polimero viene scelto in base alla tipologia di utilizzo che questo tessuto dovrà svolgere e in base alle richieste del consumatore finale.

L’intero processo viene svolto con macchine industriali che permettono di realizzare perfettamente il prodotto finito in tutte le sue caratteristiche principali.

Le possibili applicazioni

I tessuti tecnici sono dei materiali da costruzione al 100%. Grazie alla loro flessibilità e leggerezza possono essere utilizzati per creare nuove costruzioni per l’architettura contemporanea.

Nel design di interni questi tessuti possono essere utilizzati con una funzione decorativa e tecnica riuscendo a fornire ottime soluzioni nell’ambito dell’arredamento, dell’illuminazione e dell’acustica.

Il settore dei tessili tecnici è sempre in una continua ricerca e sta trasformando questi materiali in veri e propri articoli con una tecnologia innovativa e all’avanguardia.

1 2 24